Dove nascondere un localizzatore GPS

La prima cosa da pensare e’ proprio questa, Dove può essere nascosto un localizzatore GPS? Chi vi scrive e’ un investigatore privato e di Gps ne ho nascosti o installati veramente molti negli anni. La prima distinzione da fare e’ se e’ possibile nasconderlo all’interno o all’esterno dell’auto. Se avete disponibilità delle chiavi dell’auto potete smontare il cruscotto dell’auto e posizionarlo in modo che nessuno possa vederlo se non smontando appunto parte dell’auto. Se volete mettere e togliere in modo veloce e pratico un localizzatore  avete due soluzioni: nasconderlo velocemente proprio sotto uno dei sedili tramite una calamita, agganciarlo sotto la scocca del veicolo sempre per mezzo della calamita. Non preoccupatevi, sono calamite molto resistenti, alle volte addirittura potreste fare fatica a staccarlo! Un localizzatore da nascondere sotto la macchina deve essere prima di tutto a tenuta stagna. Tasti di accensione o scomparti delle batterie ad esempio possono far entrare acqua o semplicemente l’umidità e mandare in corto circuito il vostro localizzatore. Pensate a quando piove, le gomme della vostra macchina alzano nuvole immense di acqua che passa proprio sotto la vostra auto, nei passaruota e nel paraurti ad esempio, tutti posti dove può essere collocato un gps.

Per questo motivo i localizzatori GPS che proponiamo sono a tenuta stagna e sono stati testati per verificare il funzionamento nelle condizioni di pedinamento piu’ estreme. Non hanno tati di accensione o spegnimento , le batterie vengono caricate appoggiando il GPS su una base di ricarica senza fili e la SIM telefonica e’ gia’ presente all’interno del localizzatore cosi’ da essere sicuri che pioggia ,acqua o neve non penetrino all’interno della periferica. SI, sono localizzatori rivolti a un pubblico esigente , sia privati cittadini che investigatori privati o forze dell’ordine.

Facciamo alcuni esempi di autovetture che hanno il fondo dell’auto completamente di plastica:

Audi a8 In alternativa abbiamo gia’ nascosto il localizzatore mini sotto il sedile lato passeggero. I risultati in termini di ricezione del segnale sono stati sorprendenti nonostante questa berlina di lusso abbia il parabrezza schermato.

Porsche : su tutte le Porsche e’ piu’ facile nasconderlo all’interno dell’auto che all’esterno.Tutte le auto sportive hanno il fondo areodinamico ( in varie materie plastiche, ma mai in ferro ) ed e’ creato per far scorrere l’aria lontano dalla macchina.E’ molto facile nasconderlo sotto il classico sedile. Se proprio non avete accesso al veicolo e’ sempre possibile nascondere il GPS anche all’esterno dell’auto . Se volete informazioni dettagliate sulle operazioni da eseguire per nascondere un GPS su una Panamera o una 911 chiamateci , saremo lieti di fornirvi tutte le informazioni necessarie al telefono. Cayenne e Cayman non anno difficoltà tecniche per nascondere il localizzatore all’esterno.

I nostri localizzatori GPS hanno antenne molto sensibili e non e’ necessario che il gps ” veda” il cielo come e’ necessario per altri localizzatori di scarsa qualità.

A tal proposito abbiamo messo a dura prova il nostro GPS con batterie intermedie: l’abbiamo nascosto sotto una lancia d’epoca che ha partecipato alla storica corsa delle MILLE MIGLIA nell’edizione di quest’anno. Ogni auto partecipante a questa gara e’ stata dotata di un GPS che e’ stato posizionato ben in vista sul vetro anteriore o sul lunotto posteriore, inoltre tale GPS aveva una vistosa antenna per trasmettere il segnale del GSM.

Non bastava metterlo in un cassetto o nel baule delle vetture? La risposta e’ NO!

UN GPS non investigativo , i classici gps antifurto per intenderci sono fatti per essere posizionati a favore dei satelliti GPS, tante volte hanno anche una antenna supplementare che va collegata con un filo al localizzatore. Se ci pensate bene tutte le vetture che hanno un navigatore GPS a bordo hanno sul tetto una antenna fatta a pinna di scualo, quella e’ l’antenna del GPS di bordo. e’ messa in posizione ottimale per evitare perdite di segnale in situazioni difficili, come in centro a citta’ con alti palazzi o in mezzo a folta vegetazione. Avete un TOM TOM? provate a staccarlo dal vetro e appoggiarlo sul sedile, dopo pochi secondi indichera’ SEGNALEGPS PERSO o ASSENTE. Anceh sull eistruzioni e’ ben spiegato ceh deve essere posizionato vicino al vetro per facilitare la ricezione del segnale GPS. I nostri gps possono essere messi sotto i sedili o nascosti nel baule o sotto la vettura, sono GPS investigativi creati apposta per essere utilizzati in situazioni estreme.

Seguite il link, potete vedere coem e’ stata “pedinata” QUesta LAncia alla mille miglia 2015! il gps era agganciato tramite calamita sotto la vettura, il proprietario non si e’ accorto di nulla, nemmeno quando la macchina e’ stata messa sul ponte  dal meccanico per il controllo di routine al rientro dalla gara.

localizzatore gps alla mille miglia 2015

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.