Lo sapevi che :tutto sui localizzatori gps e la localizzazione satellitare

 

Tutto quello che c’e’ da sapere su che cos’e’ e su come funziona un GPS.





in queste pagine troverete poche informazioni tecniche che non interessano a nessuno e molte informazioni curiose sui vari utilizzi del GPS . Naturalmente queste curiosita’ spaziano in tutti i campi di applicazione del GPS e non solamente nel campo della localizzazione GPS.




Il grande pubblico confonde il localizzatore GPS con il navigatore satellitare: e’ molto utile utilizzare come esempio il navigatore satellitare per comprendere meglio e piu’ facilemnte il funzionamento pratico del localizzatore gps nel suo utilizzo investigativo (  per pedinare un veicolo o una persona o per tracciare merce di alto valore )

 

Il grande pubblico ha scoperto la comodita’ del navigatore satellitare grazie alla facilita’ di utilizzo dei dispositivi prodotti e commercializzati con il nome di TOM TOM . Anni fa il navigatore era uno status simbol che  si trovava solo su berline di lusso,  ai tempi il costo di un navigatore satellitare ricordo che si aggirava sui 5 milioni di lire, (bei tempi senza l’euro!) e solamente le persone piu’ abbienti potevano dire all’amico : dettami l’indirizzo del ristorante che lo inserisco nel navigatore!  

Questo strumento ha rivoluzionato la vita di migliaia di persone: tutti ormai lo utilizziamo, il ricevitore GPS e’ in quasi tutti i telefonini, anche quelli meno costosi. Apple nel 2011 ha addirittura introdotto nel dispositivo Iphone 4S il doppio sistema di localizzazione satellitare GPS + GLONASS .

A questo punto dobbiamo per forza spiegarvi che ci sono due grandi organizzazioni che gestiscono la localizzazione satellitare, una e’ americana, la famosa rete di satelliti GPS (NAVSTAR), dall’altra parte troviamo la madre patria russa , la EX UNIONE SOVIETICA, che per far fronte al sistema di satelliti americani GPS inizio’ nel lontano 1982 a lanciare il primo razzo per mettere in orbita il proprio sistema di localizzazione satellitare. Nel 1995 era operativo il sistema di localizzazione satellitare GLONASS

Piu’ tardi arrivera’ il sistema satellitare Europeo, GALILEO e per ultimo troviamo la CINA con il sistema BAIDOU che difatti copre la localizzazione sulll’intera CINA e il resto del mondo tramite la rete BAIDOU II.




Tutti questi sistemi di localizzazione satellitare sono nati prevalentemente per  scopi militari e con il tempo sono stati resi utilizzabili anche dai privati cittadini. La prima volta che sentii parlare di GPS in televisione e’ stato durante la guerra del GOLFO nel 1991. I missili erano guidati da una tecnologia rivoluzionaria che faceva cadere il missile proprio nel punto preciso , lo scarto era di poche decine di centimetri. SI poteva colpire il tetto di una abitazione scegliendo tramite le coordinate GPS la stanza precisa! Adesso capite perche’ le potenze mondiali hanno creato la loro rete di localizzazione satellitare? Per motivi di sicurezza nazionale gli USA potrebbero spegnere l’interruttore del GPS NAVSTAR , difatto e’ stato voluto, creato e gestito dalla DOD ( dipartimento della difesa degli stati uniti D’america) con sede al PENTAGONO . Ancora oggi e’ impossibile utilizzare il sistema GPS per intercettare missili in volo poiche’ il governo americano ha reso libero accesso al sistema GPS con delle restrizioni di sicurezza.

 

Per chi vuole approfondire il discorso dei vari satelliti potete trovare informazioni molto approfondite sui seguenti siti ufficili: GPS NAVSTAR – GLONASS – GALILEO – BAIDOU

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.